Lettera ad un democristiano doc ( e ai suoi amici assenteisti )

Proprio oggi ho ricevuto una mail da un individuo di nome Lapo Pistelli. Vi dice niente? Lapo Pistelli attualmente è responsabile Relazioni internazionali del Pd. Si è candidato alle primarie del Pd per il sindaco del Comune di Firenze del 15 febbraio 2009 vinte da Matteo Renzi.

È membro della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni; della Commissione per gli affari esteri; della Delegazione per le relazioni con i paesi dell’America centrale; della Delegazione per le relazioni con gli Stati del Golfo, compreso lo Yemen. Da maggio 2006 è presidente della Delegazione per le relazioni con il Sudafrica. Oltre ad essere vicepresidente della Fondazione Italia USA ,  giornalista pubblicista e docente ordinario presso la Stanford University di Firenze.

Insomma proprio un tipetto che si dà da fare. Peccato però che non si sia fatto trovare in Parlamento per votare sulla incostituzionalità dello Scudo Fiscale (erano assenti anche Franceschini, D’Alema e Bersani), sulla sua approvazione e sulla fiducia al governo.  Quindi, con oltre tre lavori e numerosi altri incarichi, dimostra di non poterne svolgere nemmeno uno in maniera decente; si potrà permettere uno così di scrivere una lettera alla gente chiedendo un voto per il suo partito e per il candidato da lui sponsorizzato? Chiunque direbbe di no, lui invece lo fa. La lettera è imbevuta di paroloni e paradossi: si parla delle fatiche del Pd, di calendario sfiancante, del partito che, unico in Italia, fa votare gli iscritti democraticamente ai propri congressi e via dicendo. A Pistelli, il quale si augura di vedere molta gente ai seggi domenica prossima per non far figure di merda col Berlusca, vorrei chiedere come mai sia ancora in parlamento assieme a tutto il partito democratico. Come mai parla di un progetto di rinnovamento, quando le facce sono sempre le stesse ? Come mai uno che ha più di tre lavori come lui ( è la norma nel suo partito, mica è speciale) ha il coraggio di parlare di conflitto di interessi? Logicamente si DEVE far notare la situazione di Berlusconi in relazione a quella italiana , ma lo deve fare proprio questa gente?

Lapo ti suggerisco una cosa:  tu che sponsorizzi Franceschini, tu che sei un democristiano doc come lui,  tu che ti sei fatto battere da un altro democristiano come Renzi al comune di Firenze, tu che eri assente assieme ad altri in parlamento proprio quando serviva, tu che hai ricoperto ogni genere di carica politica, fai  come diceva il tuo slogan pubblicitario di qualche mese fa.  PUNTO E A CAPO, che tradotto significa LEVATI DAI COGLIONI !

P.s

Il suggerimento è rivolto a tutti i membri del PD, per i servigi resi alla nazione e al popolo.

Vignetta di Gavavenezia per ricordare un altro incredibile maestro di abilità politica.

Annunci

Tag: , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: