Libertà di culto, istruzione e false promesse

Fa discutere oggi l’idea avanzata dal viceministro allo Sviluppo economico Adolfo Urso di An ( che nome singolare ) di introdurre l’ora di religione islamica nelle scuole.

Tutti, dalla chiesa, al governo, fino a qualche esponente dell’opposizione ( PD assente dal dibattito ) dichiarano cose diverse e contrastanti, sintomo del fatto che siamo ad un livello tale di dibattito da far rabbrividire pure il Burundi.

Preti d’accordo, vecovi contrari, ministri che bocciano e sottosegretari che promuovono, opposizione ( quella che si è espressa ) favorevole timidamente e non. Casini dell’UdC dichiara che “l’idea è senz’altro generosa, ma rischia di essere avventata”, ma  che vuol dire ? Dalla chiesa cattolica addirittura arriva una dichiarazione favorevole nel senso che l’ora d’islam a scuola contribuirebbe a far diminuire il numero di estremisti presenti nel paese ( ?! ) NO COMMENT. Nettamente favorevole la Libia che plaude alla proposta ( ricordiamolo, fatta da un fascista ex AN ) sottolineando come Italia e Libia siano sempre più simili, anche questa fa rabbrividire…..

I punti fondamentali sono ben altri:  in primis l’accesso alla conoscenza sulle religioni per tutti e in maniera libera e completa, su ogni fronte nessuno escluso; poi una considerazione a parte va fatta per la libertà di culto che in teoria dovrebbe essere presente in questo paese, ma che di fatto non c’è. Purtroppo fra discriminazione e xenofobia si fanno passare inosservate ormai molte situazioni inconcepibili, inoltre non si dà la possibilità ad un musulmano di avere un luogo dove pregare,  mentre ad un ebreo o a un cattolico si.

Personalmente credo che nelle scuole dovrebbe esserci ciò che invece è presente in quasi tutti i paesi europei e cioè l’ora di storia delle religioni, chiamata da alcuni così, da altri “etica”. Perchè la religione religione “>religione “>cattolica deve essere la favorita? Perchè insegnare solo quella se non è l’unica religione esistente? E come mai, vista la gente che ci governa,  oggi non udiamo un esplicito no a questa singolare proposta dell’islam a scuola?

Non è che, forse, siamo troppo grati al REGIME di Gheddafi di far morire nel suo paese i poveracci che cercano di scappare in Italia, dalla fame e dalla miseria africane ? Non è che, magari, a forza di compromessi si arriva addirittura a far proposte del genere, nonostante quello attuale sia un governo simil- regime, per far contento l’amico libico ?

Nel frattempo la Lega Nord fa una bella figura di merda, sia come membro di governo che come alleato di un Pdl sempre più imbarazzante, dal punto di vista sia dei contenuti che della coerenza: da una parte i respingimenti disumani mascherati dalla alla “>alla “>benedetta “sicurezza per tutti”, in accordo segreto con i libici per far morire in carcere i respinti, dall’altra la promessa di risolvere la CRISI ( quella quella “>quella “>economica ) fatta dalle camice verdi al proprio elettorato, mentendo clamorosamente. Infatti, se in Italia si riuscisse a regolarizzare gli gli “>gli “>immigrati,  avremmo una risorsa inestimabile per l’economia, per l’integrazione ( il lavoro ti dà il permesso di soggiorno, quindi i documenti, la casa, la scuola e così via ) e per il dislivello che esiste fra la fetta di popolazione che studia e si forma, quella in pensione e quella che lavora. Insomma la Lega Nord la spara veramente grossa quando parla di tolleranza zero per gli immigrati, lotta alla delocalizzazione e soldi ” a casa nostra” , poichè gran parte degli operai sfruttati dai loro imprenditori del nord sono stranieri e più che altro se vuoi lottare contro lo straniero allora sarà bene che ti impegni affinchè si controllino i flussi delle merci, non quelli delle persone; come se una banana del Brasile contasse  più di un ragazzo del Senegal…

Di seguito un frullato di rivendicazioni di alcuni poveri allocchi illusi dalla politica della Lega Nord

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: